Riacquistare la capacità di muoversi. Testimonianza di Marie Francoise Rioli, Cervione (Corsica, Francia)

Per oltre 30 anni ho sofferto e sono stata curata per l’artrosi all’anca destra, che si aggravava sempre più, le sofferenze e la disabilità erano spesso insopportabili.

Non potevo più fare niente, non potevo più muovermi se non con cure mediche forti e una stampella. Una protesi totale dell’anca associata ad un trapianto del bacino, sono stati programmati dal professore nel 2008. Prima di questo grande intervento, sono voluta venire a chiedere la grazia a S. Rita, la Santa che adoro e che prego, al fine di ottenere la mia guarigione.

Dio deve avermi ascoltato, poiché al mio ritorno a casa il mio stato non ha fatto che migliorare. Pochi mesi dopo non avevo più nessun dolore, non ho preso più farmaci e oggi vivo una vita normale. Il professore, nel rivedermi, ha confermato con grande stupore la guarigione e le sue parole sono state: «Madame Rioli, ha riacquistato di nuovo tutte le sue funzioni, va tutto bene, non c’è più bisogno che io la operi».

Sono ritornata a Cascia e a Roccaporena nel 2009 e nel 2010 per dire il mio immenso “grazie” a S. Rita, per avermi guarito.

back