Agenda

Guarda i nuovi Orari del Santuario di Santa Rita
Cascia

Vieni a pregare davanti alla santa degli impossibi…

Roberto Vecchioni e Enrico Bartolini per l'Alveare

04/10/2011

Il 29 ottobre, il noto cantautore e lo chef stellato sostengono le Apette alla Cena dei Cavalieri presso la Playhorse Farm di Alviano (Terni)

Saranno il noto cantautore Roberto Vecchioni e lo chef stellato Enrico Bartolini, i protagonisti della prima edizione della Cena dei Cavalieri, l’evento solidale che si terrà sabato 29 ottobre nella tenuta Playhorse di Alviano (Terni), Vocabolo Pupigliano 25. La Cena dei Cavalieri è l’appuntamento ad altissimo profilo enogastronomico, che l’associazione sportiva dilettantistica Playhorse ha organizzato nell’ambito del concorso ippico “That’s a show!”. Scopo della cena solidale: sensibilizzare i partecipanti e raccogliere fondi in favore dell’Alveare di Santa Rita, la struttura del Monastero Santa Rita che accoglie, a Cascia (Perugia), bambine e bambini provenienti da gravi situazioni di disagio economico e sociale.
Ospite d’eccezione, uno dei personaggi più famosi nel panorama musicale italiano contemporaneo: Roberto Vecchioni. Il cantautore parteciperà all’iniziativa solidale, trasportato esclusivamente dal fine benefico dell'evento e dalla sua grande passione verso il mondo dei cavalli. Ai fornelli, ci sarà invece l’enfant prodige della gastronomia italiana, Enrico Bartolini, che si esibirà gratuitamente nell’elaborazione di piatti superlativi. Insignito della Stella Michelin e di altri numerosi riconoscimenti non ancora trentenne, il giovane chef proporrà ai commensali il suo stile culinario ricercato, sospeso tra innovazione e tradizione.

La Cena dei Cavalieri apre la quattro giorni di “That’s a show!”, il concorso ippico di salto ostacoli a sei stelle con il secondo montepremi più alto d’Italia (90mila euro), che si svolgerà dal 29 ottobre al 1° novembre, presso la Playhorse Farm, nell’oasi naturalistica di Alviano. Oltre 200, i partecipanti al concorso.
Cornice dell'evento, l'azienda agricola Playhorse Farm, guidata da Simone Sed, già vice campione italiano assoluto di salto ad ostacoli con numerose presenze in campo internazionale. Immersa nelle verdi colline umbre, la Playhorse Farm nasce per soddisfare chi ama i cavalli e la buona cucina. Un evento sportivo d'eccellenza, quello a cavallo tra ottobre e novembre, che ha anche lo scopo di sensibilizzare gli amanti dei cavalli e dello sport in generale verso le condizioni disagiate delle bambine e dei bambini accolti nell’Alveare di Santa Rita dalla comunità delle monache agostiniane di clausura del monastero Santa Rita da Cascia.
Per prenotazioni o informazioni sulla Cena dei Cavalieri: Alexandra Albano cell. 327.981.5092 - alexalbano@playhorse.it

IL PROGETTO SOLIDALE - Playhorse devolverà il ricavato della Cena dei Cavalieri in favore dell’Alveare di Santa Rita, il progetto delle Monache del Monastero Santa Rita da Cascia (Cascia, Perugia). Costruito accanto al Monastero, sul “colle della speranza”, l’Alveare è come una casa per tanti minori in difficoltà, garantendo loro un’adeguata istruzione, cibo, cure mediche e tutte le attenzioni necessarie alla crescita. Pur essendo nato come orfanotrofio, oggi l’Alveare ha esteso il suo aiuto a tutti i minori provenienti da situazioni familiari difficili.
www.santaritadacascia.org/alveare

Per sostenere l’Alveare di Santa Rita, basta una donazione tramite:
posta: c/c 5058 intestato a Monastero S. Rita da Cascia;
banca: IBAN IT27D0631538330000001001328.
carta di credito


Ufficio stampa: Monica Guarriello - cell. +39 335 1742 517
m.guarriello@santaritadacascia.orgwww.santaritadacascia.org

 

back